News

Novità nel campo dell'immobiliare

Aumento tassazione sulla plusvalenza

dl_a01521884_1

Nella legge di bilancio 2020 all’art. 89 è contenuta l’aumento dell’aliquota sui rendimenti finanziari conosciuta anche col nome “redditi diversi”, finora al 20%; la manovra la porta infatti al 26% colpendo in questo modo oltre ai rendimenti di titoli, fondi, azioni ecc… anche i beni immobiliari acquistati e rivenduti nel quinquennio. L’imposta si calcola sul maggior valore tra quello di vendita detratto il prezzo dell’acquisto originario e riguarda tutti le categorie di immobili tranne i terreni che hanno invece un diverso trattamento impositivo.